Categoria: Blog

Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare


In copertina: Avvocato Pitorri libro

La legge italiana sulla cittadinanza è particolarmente dettagliata così come le disposizioni di legge per accedere nel nostro Paese. Una delle casistiche previste dalla nostra legge per l’accesso in Italia è il cosiddetto nulla osta per ricongiungimento familiare. Ne parliamo in questo articolo con l’Avv. Iacopo Maria Pitorri. 

Leggi l’articolo Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

L’ordinamento italiano riconosce il valore della famiglia e di conseguenza l’unità familiare, considerata un diritto fondamentale. Trattandosi di diritto fondamentale, l’unità familiare è assicurata anche ai cittadini stranieri che si trovino nella situazione di distanza territoriale con i propri congiunti. Tale diritto di riunione è detto ricongiungimento familiare, strumento definito essenziale per consentire ai cittadini stranieri di meglio integrarsi all’interno dello Stato ospitante. Per meglio affrontare la questione abbiamo fatto qualche domanda all’Avvocato Pitorri, noto immigrazionista che opera nella città di Roma (puoi leggere molte notizie relativamente al tema Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare all’interno di questo blog). Nell’intervista parliamo di chi può richiedere il permesso di soggiorno per motivi familiari, come esso viene rilasciato e quali sono i requisiti a cui bisogna conformarsi per ottenerlo. 

Leggi l’intervista Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

Domanda: Avvocato Pitorri, sappiamo che si trova spesso a gestire pratiche di questa natura, può quindi spiegarci un pò meglio chi può accedere al permesso di soggiorno per motivi familiari? 

Risposta: Molto volentieri. Il permesso di soggiorno per motivi familiari, viene di norma rilasciato allo straniero che fa ingresso in Italia con visto di ingresso per ricongiungimento familiare, appunto, o con visto di ingresso al seguito del proprio familiare. Può inoltre essere rilasciato a stranieri che soggiornano legalmente nel nostro Paese da almeno un anno e che si sono sposati nel territorio italiano con cittadini italiani o di uno Stato UE o con cittadini stranieri regolarmente soggiornante in loco. Infine può richiederlo il genitore straniero di un minore italiano residente in Italia a patto che esso non sia stato privato della potestà genitoriale. Tale permesso dura quanto dura il permesso di soggiorno del familiare richiedente il ricongiungimento familiare. 

Domanda: All’interno dell’intervista a cui abbiamo dato il titolo di Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, ci piacerebbe parlare anche dei diritti a cui può accedere uno straniero che richiede questo particolare permesso. Quali sono? 

Risposta: Il cittadino straniero che richiedere il permesso di soggiorno per motivi familiari può accedere ai servizi assistenziali, iscriversi a corsi di formazione professionale e di studio e può inoltre svolgere lavoro subordinato o autonomo rispettando i vincoli di legge. 

Domanda: Come si può richiedere il permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare? 

Risposta: Il visto deve essere richiesto dallo straniero regolarmente soggiornante dietro presentazione di richiesta di nulla osta al ricongiungimento presso lo Sportello unico per l’immigrazione. Lo si può fare online seguendo la procedura disponibile sul sito del Ministero dell’Interno.

Hai trovato l’articolo Avvocato Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare interessante? Continua a seguire il blog per ulteriori informazioni sulla materia 

Pitorri Immigrazionista Roma

Il fenomeno dell’immigrazione e pertanto dell’emigrazione è comune a tutti i Paesi del mondo. Conoscere le leggi che regolamentano il rilascio della cittadinanza è dunque molto importante per chi ha intenzione di recarsi in un Paese straniero per risiedervi. In Italia la legge di cittadinanza è regolamentata dalla legge n. 91 del 1992. Ne parliamo con l’avvocato Iacopo Maria Pitorri. 

Leggi l’intervista Pitorri Immigrazionista Roma

La legge sulla cittadinanza in Italia è ancora foriera di polemiche, viene infatti definita come una legge arretrata che non riesce a stare al passo con i tempi che cambiano, ad iniziare dalla globalizzazione di un mondo sempre più liquido. Ma la legge di cittadinanza italiana è davvero così arretrata? 

Vediamo cosa ne pensa l’Avvocato Pitorri, mostrandovi un estratto di un’intervista pubblicata qualche tempo fa dal titolo Pitorri Immigrazionista Roma. 

Domanda: Avvocato, cosa ne pensa della nostra legge di Cittadinanza? 

Risposta: E’ una domanda molto complicata questa e nasconde più di un tranello. Sostanzialmente la legge di cittadinanza italiana si rifà a concetti abbastanza diffusi in tutto il mondo, la differenza con alcuni stati più audaci risiede nel fatto che forse andrebbe fatto un passo in più per renderla più “attuale”. 

Domanda: E’ troppo chiederLe quale passo andrebbe compiuto? 

Risposta: Beh, sicuramente andrebbe sviluppato il tema dello ius soli e dello ius culturae nel più breve tempo possibile

Domanda: Una persona straniera che viene in Italia per lavoro, può essere facilitato nel rilascio della cittadinanza? 

Risposta: Facilitato è un parolone! Sicuramente ottenere un permesso di soggiorno per motivi di lavoro ti garantisce la possibilità di richiedere la cittadinanza, quello che pesa è il vincolo temporale. Per poterla richiedere infatti è necessario dimostrare di aver risieduto regolarmente e legalmente in Italia per 10 anni. 


Avv. Pitorri libro su lulu

Domanda: Se i nostri utenti volessero saperne di più, dove possono trovare l’intervista Pitorri Immigrazionista Roma? 

Risposta: Possono trovare le interviste nei miei canali sociali e nei miei blog, basta fare una ricerca su google. 

Se hai trovato l’articolo Pitorri Immigrazionista Roma interessante, condividilo con chi pensi possa trarne giovamento.

Jacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Cittadinanza Italiana

La cittadinanza in Italia può essere richiesta ed ottenuta solo in presenza di alcuni specifici requisiti. L’Avv. Jacopo Maria Pitorri Roma per meglio attraversare questa difficile materia ha scritto recentemente un saggio dal titolo “Storie e geografia della Cittadinanza: Ius Soli, Ius Culturae”. 

Leggi la recensione del libro di Jacopo Maria Pitorri Cittadinanza Italiana

Di seguito proponiamo un estratto dell’introduzione del libro: 
“Il contesto storico che stiamo attraversando rende inevitabilmente liquido qualsiasi concetto legato al risiedere, allo “stare”, al fermarsi in un luogo-ventre che tutto ingoia e fermenta. Sin dagli anni ‘80, quando i grandi economisti del mondo teorizzarono (adottando un neologismo) la globalizzazione, l’avvento di sempre più intensificati rapporti internazionali ed interdipendenze tra popoli su scala mondiale era una palese e contraddittoria realtà. L’idea di una fluidità di fondo tra persone, pensieri, beni era stata impiantata, sotto pelle, sotto le tracce impervie di ogni lingua di terra che connette centinaia di Stati, i continenti,gli oceani come nervi e arterie attraversano l’intero corpo umano. Gli ultimi 30 anni hanno visto un cambiamento radicale nell’affrontare processi economici e politici che hanno conseguentemente toccato il concetto stesso di Cittadinanza.” Il libro di Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza Italiana è disponibile sul marketplace di Lulu al seguente link: clicca qui

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Già dall’introduzione di questo libro è evidente come trattare l’argomento della Cittadinanza non solo in Italia, ma in tutto il mondo, sia stato molto complesso e non scevro da difficoltà. Il libro di Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza Italiana è un vero e proprio compendio di leggi e proposte normative per il futuro che tenta di dare un ordine più specifico alla materia, diversa a seconda delle diverse nazioni e Stati ma con gradi di tangenza spesso inequivocabili. Concetti come lo ius soli o lo ius culturae sono termini che fanno parte del linguaggio comune mondiale ma vengono trattati diversamente da caso a caso. 

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

“Storie e geografia della Cittadinanza: Ius Soli, Ius Culturae” è un libro per tutti, una risposta semplice a chi si è sempre chiesto come funziona davvero la macchina della burocrazia relativamente alla materia dell’immigrazione. L’Avvocato immigrazionista Iacopo Maria Pitorri è riuscito in un’impresa complicata ma fuori di dubbio apprezzatissima. Vi ricordiamo che il libro di Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza Italiana può essere acquistato soltanto tramite il link inserito in alto. 

Ti è piaciuto l’articolo Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza Italiana? Commentalo sui nostri canali sociali! 


ACQUISTA SU LULU AVV. PITORRI LIBRO

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook